Sindrome Orellanica

Agente Tossico :
Grave intossicazione determinata da più sostanze a struttura polipeptidica (Grymalina-Benzoina-Cortinarina).

Principali Sintomi :
  1. Fase (quando presente), disturbi gastrointestinali (nausea, vomito alimentare, diarrea, dolori epigastrici), disidratazione con conseguente ipotensione, sete intensa, dolori addominali;
  2. Fase, silente da 3-4 a 20 giorni e più;
  3. Fase, insufficienza renale acuta caratterizzata da dolori lombari, sete, crampi muscolari, tremore, aumento e diminuzione della secrezione di urina, nausea, vomito biliare, iperazotemia, uremia, coma e possibile decesso. In ogni caso, in conseguenza dell’insufficienza renale acuta, può essere necessario il trattamento emodialico (spesso permanente) o trapianto del rene.

Latenza:
4-48 ore, fino a 20 giorni, eccezionalmente anche di più.

Prognosi :
Avvelenamento ritenuto mortale in età pediatrica. Attualmente buona prognosi "Quoad Vitam", ma non per la funzionalità dei reni con una insufficenza renale irr. : 36% - 46% dei casi.