Sindrome del Sistema Nervoso Centrale





Il fungo incriminato Ť líHapalopilus rutilans responsabile di diversi casi di intossicazione, probabilmente scambiato per Fistulina hepatica, caratterizzati per la comparsa di disturbi digestivi tardivi e di urine di color viola. Un bambino di 7 anni ha presentato dopo 12 ore, sintomi a carico del fegato, dei reni, aumento delle ALAT e della creatininemia e del sistema nervoso centrale, capogiri, atassia, sonnolenza, agitazioni, visioni ed alterazione del tracciato elettroencefalografico [EEG] compatibile con un edema cerebrale.

Latenza:
La terapia di gastrolusi (lavanda gastrica) entro 6 ore dal pasto oppure la somministrazione di carbone attivo, l'inevitabile trattamento di reidratazione e un breve periodo di emoperfusione o dialisi peritoneale o emodialisi, per controbattere l'insufficienza renale acuta in atto.

Principali sintomi:
Provoca disturbi digestivi tardivi e di urine di color viola, sintomi a carico del fegato, dei reni  e del sistema nervoso centrale con capogiri, atassia, sonnolenza, agitazioni, visioni ed alterazione del tracciato elettroencefalografico [EEG] compatibile con un edema cerebrale.Questa sintomatologia, attribuita alla presenza di forti concentrazioni di acido poliporico presente in questo fungo.