Fungo Epigeo
 
La cottura elimina alcune tossine rendendo i funghi commestibili: più digeribili, inoffensive larve di insetti, vermi che si possono trovare nelle loro carni. Per la preparazione bisogna prestare molta importanza alla Pastorizzazione. Se quest' ultima non è eseguita a dovere si può andare incontro all'insorgere di batteri.
Attenti alla conservazione dei funghi: Botulismo (Malattia causata dalla Tossina del Batterio Clostridium botulinum.)
I FUNGHI... E' MEGLIO MANGIARLI BEN COTTI.
Solo pochi funghi possono essere mangiati crudi da tutti, per es. Amanita Cesarea.
   E' consigliato consumare:
Funghi Freschi: perchè si decompongono rapidamente con conseguente contaminazione batterica.
Ben Cotti: perchè una cottura errata non distrugge tutte le tossine (Emolisine).
Modiche Quantità: per via delle sostanze irritanti per l'intestino, Trealosio (no trealasi in alcuni individui). Mannitolo (elevata pressione osmotica). Arabitolo. Chitina (derivato azotato indigeribile).
 
 
P
A
Y
P
A
L